Anci Puglia

Articoli

Voler bene all'Italia 2013 - 2 giugno giornata dedicata ai piccoli comuni. San Cassiano "capitale della piccola grande Puglia". Aderiscono, fra gli altri, anche Candela (Fg), Rocchetta Sant'Antonio, Patù, Uggiano la Chiesa e Castro

vbiCompie 10 anni la giornata nazionale della Piccola Grande Italia, organizzata da Legambiente con l'adesione del presidente della Repubblica in collaborazione con l'Anci
San Cassiano di Lecce "Capitale della piccola grande Italia" in Puglia - Aderiscono, fra gli altri, anche Candela (Fg), Rocchetta Sant'Antonio (Fg), Patù (Le), Uggiano la Chiesa (Le) e Castro (Le)

Al via la decima edizione di Voler Bene all'Italia, la giornata nazionale dedicata ai piccoli comuni italiani - organizzata da Legambiente insieme a un vasto comitato promotore che tiene insieme oltre 50 sigle di realtà territoriali - che quest'anno si celebra domenica 2 giugno. Non solo Festa della Repubblica ma pure festa dei borghi italiani. Migliaia di piccoli comuni accoglieranno i visitatori con eventi straordinari per rivendicare con orgoglio il loro contributo all'identità nazionale e la loro voglia di futuro. Un futuro che sappia tutelare e valorizzare la bellezza del nostro territorio e il suo inestimabile patrimonio storico-artistico, perpetuare sapere e tradizioni e, al contempo, sperimentare pratiche innovative in fatto di energia, di riciclo dei rifiuti, di economia verde.

Voler bene all'Italia sarà una straordinaria occasione per conoscere più da vicino migliaia di piccoli borghi sparsi lungo tutta la Penisola e la giornata per celebrare i tesori dei nostri centri storici, ma anche l'innovazione tecnologica, il buon governo dei territori e la capacità di rinnovarsi e di competere sul mercato globale. Senza dimenticare la coesione sociale, l'integrazione e la costruzione di una cultura della solidarietà. Perché nei nostri piccoli comuni - che sono 5.698 - vivono 10 milioni di persone pari al 17,3% degli italiani.

«I piccoli comuni - sostiene Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia - rappresentano un presidio insostituibile per la tenuta strutturale, culturale e sociale del nostro Paese, soprattutto in un momento di crisi ambientale ed economica come quella attuale. Senza il presidio territoriale garantito da queste comunità la nostra Penisola sarebbe meno sicura, il patrimonio storico artistico più a rischio, il Paese meno coeso e ricco di identità e memoria storica, la nostra democrazia più debole. Per questo - continua Tarantini - occorre garantire a queste aree infrastrutture materiali, come trasporti, scuole e reti telematiche e immateriali, come servizi alla persona, alle imprese e offerta di formazione permanente e di accesso alle attività culturali».

Un altro testo che Legambiente spera di veder adottato al più presto è il progetto di legge per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione pari o inferiore a 5.000 abitanti, nonché dei comuni compresi nelle aree naturali protette, di cui i deputati Realacci e Borghi sono i primi firmatari, e che ha già raccolto l'adesione bipartisan di numerosi parlamentari. Le misure previste vanno dalla possibilità di registrare la nascita di un bambino nel comune di residenza anche se il parto è avvenuto in un ospedale della regione, alla promozione della cablatura e della banda larga nei piccoli comuni; dall'assicurare la qualità e la presenza dei servizi indispensabili come sanità, trasporti, istruzione, servizi postali, risparmio, agli interventi per il recupero dei centri storici a alla tutela del patrimonio ambientale. I comuni potranno promuovere i prodotti tipici locali e indicare anche nella cartellonistica stradale le produzioni tipiche, così come si prevede di facilitare le procedure di cessione di beni immobiliari demaniali a favore di attività e organizzazioni del mondo del no profit.

Quest'anno, la "capitale" pugliese di Voler Bene all'Italia è San Cassiano di Lecce, piccolo comune in provincia di Lecce, dove la giornata sarà animata da una biciclettata che attraverserà tutto il paese fino a raggiungere il punto panoramico, da degustazioni di prodotti tipici locali e concertini di piazza.

All'iniziativa aderiscono anche i Comuni di Rignano Garganico (Fg), Rocchetta Sant'Antonio (Fg), Sant'Agata di Puglia (Fg), Alberona (Fg), Candela (Fg), Accadia (Fg), Poggiorsini (Ba), Patù (Le), Castro (Le), Caprarica di Lecce (Le), Uggiano La Chiesa (Le) e, fra gli enti, l'Area Marina Protetta di Porto Cesareo (Le), il Coordinamento Nazionale Piccoli Comuni (Fg) e il Centro di Recupero Tartarughe Marina (Fg).

Tutti gli appuntamenti di Voler Bene all'Italia sono su www.piccolagrandeitalia.it

Voler bene all'Italia è realizzata con l'Adesione del Presidente della Repubblica, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Corpo Forestale dello Stato e Protezione Civile.

Database comuni

E' online il nuovo database dei comuni pugliesi, consultabile su due livelli accesso: pubblico e avanzato. Per accedere alla versione avanzata è necessario essere iscritti.

Accedi all'area

Effettua il login

Per accedere a tutti i servizi avanzati del sito, è necessario effettuare la registrazione. L'attivazione dell'account verrà eseguita da un nostro addetto, nel più breve tempo possibile.

Effettua il login - Registrati

Collabora al sito

Inviateci testi ed immagini riguardanti i vostri comuni, eventi e manifestazioni, il nostro team provvederà a pubblicarli sul nuovo sito.  L'indirizzo email a cui inviare le notizie è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sei qui: Home