Anci Puglia

FOGGIA, 17 aprile e 17 maggio: “Opera in Puglia”, La Bohème e La Cenerentola

Torna la grande opera a Foggia. Dopo lo straordinario lavoro del 2017, con le attività incardinate nel programma dell'anno giordaniano, e la messa in scena, tra le altre dell'Andrea Chenier e di "Giove a Pompei", nella straordinaria cornice del Teatro Grande all'interno degli scavi archeologici di Pompei e da ultimo la trasmissione dell'esecuzione del Teatro Giordano sul canale SKY Classica HD, torna nel capoluogo Dauno la grande opera con due titoli importanti finanziati da Regione Puglia, con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese.
Le attività rientrano nel programma dell'edizione 2018 di "Opera in Puglia", organizzata dalla Cooperativa OLES - Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, con la direzione artistica di Giandomenico Vaccari e il coordinamento artistico di Maurilio Manca.

La formula di "Opera in Puglia", primo circuito lirico del Mezzogiorno d'Italia, è quella sperimentata con successo nel 2017, per cui gli spettacoli allestiti e rappresentati al Politeama Greco di Lecce saranno poi ospitati presso i teatri di Foggia, Brindisi e Barletta.
Con tre titoli e 11 rappresentazioni, il cartellone 2018 punta a valorizzare la grande opera italiana dell'Ottocento con tre dei suoi titoli più significativi: La Bohème di Giacomo Puccini, La Cenerentola di Gioachino Rossini e Fedora di Umberto Giordano. Come per il 2017, "Opera in Puglia", accanto a grandi nomi del panorama operistico internazionale ospiterà artisti e direttori d'orchestra pugliesi, già presenti nei cartelloni d'opera in Italia e all'estero, confermando il concreto impegno nel rilancio dell'offerta artistica pugliese.


La prima data foggiana è prevista per il 17 aprile, al Teatro Umberto Giordano di Foggia, sipario alle ore 21:00, con la La Bohème di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, dal romanzo Scènes de la vie de bohème di Henry Murger. Le scene sono del Teatro Petruzzelli di Bari, realizzate nel 2008 per il Teatro Piccinni, con la regia di Alessandro Idonea. Sul podio dell'Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, il direttore Gianluca Martinenghi, alla guida di un cast internazionale su cui spiccano il soprano Valeria Sepe, alla quale è affidata la difficile parte di Mimì, il tenore Amadi Lagha - più volte impegnato al Festival di Torre del Lago, che vestirà i panni del poeta Rodolfo -, il baritono pugliese Italo Proferisce, nel ruolo di Marcello, Marco Camastra in quello di Schuanard, Musetta è Diana Tugui. Il Coro Opera in Puglia sarà diretto da Emanuela Aymone, il Coro di voci bianche da Luigi Mazzotta.

"Siamo orgogliosi", ha dichiarato Anna Paola Giuliani, Assessore alla Cultura del Comune di Foggia, "di partecipare alla realizzazione di una serie di appuntamenti che valorizzano il patrimonio culturale italiano e rappresentano la via maestra per l'inserimento dell'opera in un contesto di ampia fruizione della bellezza legata alla musica. Lo scorso anno abbiamo messo un pilastro importante nella produzione dell'offerta culturale regionale e nazionale, con l'organizzazione delle celebrazioni per l'anno giordaniano ed il riconoscimento da parte del Mibact, e il 2018 non poteva non essere un anno di conferma. Il nostro punto focale continua a essere il Teatro Umberto Giordano e la sua valorizzazione, e al suo fianco si stanno facendo spazio altri progetti legati alla cultura come quello relativo al museo civico di Foggia e alla valorizzazione della Pinacoteca '900, che nei prossimi mesi assumerà la veste innovativa di community library. Insomma, un lavoro incessante dove la partecipazione e la rinascita attraverso la collaborazione diffusa tra enti e con la cittadinanza, costituisce un punto di forza di innegabile valore sociale".

Database comuni

E' online il nuovo database dei comuni pugliesi, consultabile su due livelli accesso: pubblico e avanzato. Per accedere alla versione avanzata è necessario essere iscritti.

Accedi all'area

Effettua il login

Per accedere a tutti i servizi avanzati del sito, è necessario effettuare la registrazione. L'attivazione dell'account verrà eseguita da un nostro addetto, nel più breve tempo possibile.

Effettua il login - Registrati

Collabora al sito

Inviateci testi ed immagini riguardanti i vostri comuni, eventi e manifestazioni, il nostro team provvederà a pubblicarli sul nuovo sito.  L'indirizzo email a cui inviare le notizie è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sei qui: Home Notizie dai comuni FOGGIA, 17 aprile e 17 maggio: “Opera in Puglia”, La Bohème e La Cenerentola