Anci Puglia

Legge di bilancio 2020: Nota sintetica Anci su principali novità di interesse per i Comuni

Pubblichiamo in allegato la nota sintetica ANCI sulle principali novità di interesse per i Comuni contenute nella Legge di bilancio 2020.

La Legge di Bilancio 2020 e del bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019.

Nei prossimi giorni l'Associazione dei Comuni divulgherà una nota di lettura più approfondita. 

 In particolare Anci segnala le seguenti novità:

  • l’anticipazione di tesoreria è riportata a 5/12 delle entrate correnti per in triennio 2020-22 (comma 555);
  • la richiesta di contributo per la progettazione relativa al 2020 deve essere presentata al Ministero dell’interno entro il 15 gennaio 2020 (commi 51-52);
  • è prorogata al 2021 l’entrata in vigore del nuovo accantonamento obbligatorio al FGDC (il “Fondo garanzia debiti commerciali”, in caso di mancato rispetto dei termini di pagamento;
  • sono stabilite regole innovative per il calcolo del FCDE (Fondo Crediti Dubbia Esigibilita') (co. 79-80).

Vai alla nota sintetica ANCI sulle principali novità di interesse dei Comuni contenute nella legge di bilancio 2020.

Database comuni

E' online il nuovo database dei comuni pugliesi, consultabile su due livelli accesso: pubblico e avanzato. Per accedere alla versione avanzata è necessario essere iscritti.

Accedi all'area

Effettua il login

Per accedere a tutti i servizi avanzati del sito, è necessario effettuare la registrazione. L'attivazione dell'account verrà eseguita da un nostro addetto, nel più breve tempo possibile.

Effettua il login - Registrati

Collabora al sito

Inviateci testi ed immagini riguardanti i vostri comuni, eventi e manifestazioni, il nostro team provvederà a pubblicarli sul nuovo sito.  L'indirizzo email a cui inviare le notizie è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sei qui: Home News Notizie Anci Puglia Legge di bilancio 2020: Nota sintetica Anci su principali novità di interesse per i Comuni