Lavori pubblici: Proroga a 15 maggio termine contributi spese progettazione. Approvato emendamento Anci

Per il 2020, il termine di cui all’articolo 1, comma 52, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, è posticipato dal 15 gennaio al 15 maggio e il termine di cui all’articolo 1, comma 53, della citata legge n. 160 del 2019 è posticipato dal 28 febbraio al 30 giugno.

E’ stato approvato l’emendamento dell’Anci per la proroga dei contributi agli enti locali per le spese di progettazione definitiva ed esecutiva, relativa ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio degli enti locali, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade previsti dalla legge di Bilancio 2020.
Per l’anno 2020, il termine di cui all’articolo 1, comma 52, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, è posticipato dal 15 gennaio al 15 maggio e il termine di cui all’articolo 1, comma 53, della citata legge n. 160 del 2019 è posticipato dal 28 febbraio al 30 giugno.
L’emendamento si è reso necessario al fine di consentire ai Comuni, per l’esercizio finanziario in corso, di presentare la richiesta di contributo.  Sono fatte salve le richieste di contributo comunicate successivamente al 15 gennaio e fino all’entrata in vigore della legge di conversione del decreto che fissa il nuovo termine.