Anci Puglia

Scuola - Mensa scolastica biologica: Entro 31 marzo 2020 iscrizione stazioni appaltanti su sito Mipaaf

Stampa

Per informazioni e chiarimenti, è possibile rivolgersi all’indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e consultare a questo link.

Anci comunica che entro il 31 marzo 2020 le stazioni appaltanti e i soggetti eroganti il servizio di mensa scolastica biologica che risultano certificate, potranno compilare e inviare telematicamente, attraverso la piattaforma informatica attiva sul sito del MIPAAF, l’istanza di iscrizione all’apposito elenco, di cui al Decreto Interministeriale 18 dicembre 2017, n. 14771.
Le stazioni appaltanti dovranno effettuare una nuova iscrizione qualora abbiano inserito nella domanda 2019 un contratto di appalto del servizio in scadenza e quindi abbiano proceduto alla stipula di un nuovo contratto.
Si ricorda che le stazioni appaltanti potranno beneficiare per il 2020 delle risorse del fondo per le mense biologiche, finalizzato a ridurre i costi a carico dei beneficiari del servizio  e  a realizzare iniziative di promozione nelle scuole. Il fondo viene ripartito annualmente, con decreto da adottare entro fine giugno, tra le regioni in base ai criteri e le modalità stabiliti dal Decreto Mipaaf 22 febbraio 2018 successivamente modificato con decreto ministeriale N. 6401 del 17.06.2019.

Per informazioni e chiarimenti, è possibile rivolgersi all’indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e consultare a questo link.

Coronavirus: 4/03/2020 webinar Anci/Ifel "Comunicare nell’emergenza - Vademecum per i sindaci ai tempi dell'ansia collettiva"

Stampa

Per info e iscrizioni al webinar cliccare qui.

Si svolgerà il prossimo mercoledì 4 marzo, dalle ore 11 alle ore 13, il webinar Anci-Ifel dedicato agli amministratori locali sul tema "Comunicare nell’emergenza - Vademecum per i sindaci ai tempi dell'ansia collettiva".

Il webinar propone un decalogo di buone pratiche su cosa è utile, giusto ed efficace fare per gestire una crisi di comunicazione sui media tradizionali e su quelli digitali.

Per informazioni e per iscriversi al webinar cliccare qui.

Da Conferenza Stato-Città via libera a proroga bilanci previsione Comuni a 30/04/2020

Stampa

La Conferenza Stato-Città, riunita oggi 27 febbraio presso il Ministero dell’Interno, ha dato parere favorevole allo slittamento al 30 aprile del termie per l’approvazione per i Comuni dei bilanci di previsione 2020.

ANNULLATO CONVEGNO SUNIA-ANCI DEL 2 MARZO 2020 SU "IL FUTURO DELL'EDILIZIA SOCIALE PUBBLICA TRA FISCALITA' E INVESTIMENTI "

Stampa

Si comunica che, in osservanza delle precauzioni relative al contenimento e alla gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, il Convegno regionale SUNIA/ANCI dal titolo "IL FUTURO DELL'EDILIZIA SOCIALE PUBBLICA TRA FISCALITA' E INVESTIMENTI ", in programma a Bari per il prossimo 2 marzo 2020, è annullato e rinviato a data da destinare.

Edilizia scolastica: Aggiornamento scadenze al 27 febbraio 2020

Stampa

Anci ha predisposto una nota riepilogativa delle prossime scadenze che interessano i Comuni rispetto ai diversi piani di finanziamento per edilizia  scolastica.

  • Economie Bei annualità 2015 e 2016: è in registrazione alla Corte dei Conti il decreto che proroga al 30.06.2020 il termine per aggiudicare. Mentre resta confermata la data del 15 ottobre 2020 per completare e rendicontare i lavori.
  • I Piano triennale antincendio: Il DM n. 101 del 13 febbraio 2019 prevedeva che i lavori venissero affidati entro 12 mesi dalla data di adozione del decreto, entro 13 febbraio 2020. E’ stato firmato il decreto di proroga al 30 giugno 2020 in registrazione alla Corte dei Conti.
  • II Piano triennale antincendio: Con decreto del MIUR 29 novembre 2019, n. 1111 è stato autorizzato un secondo piano per l'adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici. Il termine di scadenza per la presentazione delle candidature previsto per il 27 febbraio è stato prorogato alle ore 15.00 del giorno 20 marzo 2020, in considerazione della situazione di emergenza che ha interessato alcune regioni italiane e tenuto conto della necessità di garantire la massima partecipazione. La comunicazione sarà pubblicato sul sito del Ministero Istruzione.
  • Strutture Scolastiche Sportive: DM n. 94 dell’11 febbraio 2019, prevede che i lavori siano affidati entro 12 mesi dalla data di adozione del decreto. E’ stata prevista una proroga al 31 ottobre 2020. Il decreto è in registrazione alla Corte dei Conti.
  • Fondo Comma 140 Comuni: Con DPCM 21 luglio 2017 sono state assegnate al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca risorse da destinare ai Comuni per interventi di edilizia scolastica. Decreto n. 471/ 2019 proroga aggiudicazione dal 19/8/2019 al 31/3/2020. Il ministero sta valutando una eventuale proroga per l’aggiudicazione dal 31/03/2020 ad ottobre 2020.
  • Fondo comma 140 Province e Città Metropolitane: DM 120/2019 proroga termine aggiudicazione, dal 13 maggio al 15 ottobre 2019; DM 1038/19 ulteriore proroga per termine aggiudicazione per gli interventi al 31/3/2020. Resta confermata la scadenza del 31 marzo 2020.
  • Indagini di vulnerabilità sismica: differimento termini: Sono state recepite nel dl Milleproroghe le proposte emendative dell’ANCI finalizzate a differire al 31 dicembre 2021 i termini stabiliti per le verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici, previsti dall'art. 20 bis del d.l. 8/2017 e dall’art. 20, . 5, del d.l. 248/2007. Le proroghe interesseranno tutti gli edifici scolastici siti nelle diverse zone a rischio sismico 1,2,3, e 4.

Welfare Catalogo Puc - Webex “Progetti Utili alla Collettività: Spunti per la progettazione” Giovedì 27/02/2020

Stampa

A seguito dell’annullamento dell’incontro del 26 febbraio la presentazione del Catalogo delle esperienze affini ai PUC “Progetti Utili alla Collettività – Spunti per la progettazione”, predisposto da Anci in collaborazione con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e Banca Mondiale, l'incontro avverrà via webex giovedì 27 febbraio alle ore 10,30. Il link al catalogo, che raccoglie 41 esperienze già realizzate o in corso di realizzazione nei Comuni, anche con l’apporto di Enti pubblici e di soggetti del Terzo settore, sarà reso disponibile nel corso del webex.

Il programma dei lavori

  • Ministero del lavoro e delle Politiche sociali – Direttore Generale per la lotta alla povertà e per la programmazione sociale – Angelo Marano; Dirigente Divisione politiche per la lotta alla povertà – Cristina Berliri
  • Anci, responsabile Dipartimento Welfare – Samantha Palombo
  • Banca Mondiale   L’attuazione dei progetti utili alla collettività nei territori, Ettore Uccellini
  • La formazione e-learning sui PUC, Elvira Zaccari
  • Esperienze dai Comuni: Napoli – Reggio Emilia – Torino

Per informazioni: contattare la segreteria del Dipartimento Welfare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; tel. 06 01908500

Coronavirus: Protezione Civile e Anci inviano ai sindaci prima nota operativa su situazione emergenza

Stampa

Il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli e il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, hanno inviato a tutti i sindaci una nota operativa per ribadire le principali decisioni e procedure attivate a seguito dell’emergenza Coronavirus. Nella nota i presidenti Borrelli e Decaro ricordano in particolare che, a seguito di un confronto costante con Anci e le altre componenti del Sistema nazionale di Protezione civile, è emersa l’esigenza di ottimizzare i flussi informativi del Sistema attivando in via precauzionale il Centro Operativo Comunale COC in tutti i Comuni, soprattutto per quelli con popolazione superiore ai 20.000 abitanti e lasciando l’opportunità di attivazione nei restanti Comuni.

L’attivazione del COC, quale misura precauzionale, con la presenza della Funzione Sanità oltre che della Funzione Assistenza alla Popolazione, sarà l’occasione per ribadire una corretta comunicazione alla popolazione in relazione agli eventuali profili di rischio, aggiornare il monitoraggio dei soggetti vulnerabili, condividere le mappe dei servizi sanitari specializzati in caso di presenza di focolai epidemiologici.

Scarica nota operativa Protezione civile-Anci

Coronavirus - Decaro: “Sterilizziamo il federalismo regionale e le autonomie locali”

Stampa

“L’ emanazione di provvedimenti da parte di alcuni presidenti di regione e di alcuni sindaci, in controtendenza rispetto a quello che le competenze scientifiche di questo Paese richiedono a noi amministratori, crea solo confusione. Gli epidemiologi invitano i decisori politici ad adottare comportamenti omogenei ed uniformi perché rischiamo di favorire un innalzamento pericoloso dell’allarme sociale e del panico conseguente. Non possiamo affrontare l’emergenza con provvedimenti adottati seguendo i rigidi paletti del federalismo regionale e delle autonomie locali”. Lo ha dichiarato Antonio Decaro, presidente dell’Anci e sindaco di Bari nel corso della riunione odierna del coordinamento nazionale alla presenza del Premier Conte e di tutti i presidenti delle regioni italiane.
“Ho chiesto di affidarci tutti, in modo responsabile, alle decisioni della cabina di regia, istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri sterilizzando, limitatamente all’emergenza, i poteri dei sindaci previsti dall’art.50 del Testo Unico Enti Locali e quelli dei Governatori stabiliti dall’art.32 della legge 833 del 1978 o, comunque, utilizzare schemi tipo di ordinanze regionali uguali per quelle aree territoriali che si trovano nelle stesse condizioni.
È inoltre indispensabile garantire la corretta informazione e contrastare la diffusione di notizie false, anche inasprendo le pene per i reati di procurato allarme.”

 

Coronavirus: Decaro, “No decisioni in autonomia. Iniziative solo con coordinamento unico nazionale”. Attivo help desk Anci infocoronavirus@anci.it

Stampa

In considerazione dell’emergenza Coronavirus, Anci nazionale ha istituito un help desk informativo pronto a fornire supporto ai Sindaci nonché raccogliere sollecitazioni e quesiti da condividere in sede di comitato operativo della Protezione Civile (leggi la nota del presidente Antonio Decaro.

Per le richieste di informazioni o per segnalare quesiti è possibile scrivere Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ricorda che è disponibile numero di pubblica utilità 1500, attivato dal Ministero della Salute per rispondere alle domande dei cittadini sul nuovo Coronavirus 2019-nCoV. (Vedi anche Il Decalogo con consigli utili del Ministero della Salute e il decreto legge)

“In questo momento di emergenza sanitaria, è fondamentale non assumere iniziative autonome e non concordate. La situazione di emergenza va fronteggiata con comportamenti e interventi omogenei su territori di scala vasta per rendere più efficaci le misure di contenimento del virus e anche per evitare panico e allarmismo. Anche per noi sindaci, oltre che per i governatori, vale la sollecitazione del ministro Speranza a far riferimento al coordinamento unico nazionale con le regioni che è supportato dalle competenze scientifiche necessarie”. E quanto dichiara Antonio Decaro, presidente dell’Anci e sindaco di Bari.
“L’Anci partecipa ai lavori del comitato operativo attivato dalla protezione civile per fronteggiare il coronavirus. E per essere più utili e solleciti possibili, è stata attivata una mail dedicata alle segnalazioni dei sindaci, per agevolare il passaggio delle informazioni corrette tra Comuni e autorità competenti, relative alla prevenzione e agli eventuali casi di contagio. In queste ore sto sentendo personalmente i sindaci dei paesi già alle prese con la gestione dell’isolamento. Ho detto loro che l’intera comunità degli amministratori locali gli è vicina, con la consapevolezza che questo è il momento della responsabilità e della compattezza di tutte le istituzioni”.

Coronavirus Il Decalogo con consigli utili del Ministero della Salute e il decreto legge

Stampa

Anci rende disponibile il decreto legge sul coronavirus, il pieghevole con le istruzioni del ministero della Salute e l’aggiornamento della circolare della direzione generale della prevenzione sanitaria – Ufficio malattie trasmissibili e profilassi internazionale del ministero della Salute.

Pagamenti debiti commerciali: Pubblicata in PCC funzione utile per richiesta anticipazioni liquidità

Stampa

Anci informa i Comuni che sulla Piattaforma dei Crediti Commerciali (PCC) è disponibile la funzionalità destinata alla compilazione della richiesta di anticipazione di liquidità, prevista dalla legge di bilancio per il 2020, che è possibile presentare entro il 30 aprile 2020.

L’art. 1, comma 556 della Legge n. 160/2019 dispone, infatti, la facoltà per i comuni, le province, le città metropolitane, le regioni e le province autonome, anche per conto dei rispettivi enti del Servizio sanitario nazionale, di avvalersi di anticipazioni di liquidità da richiedere alle banche, agli intermediari finanziari, alla Cassa depositi e prestiti Spa e le istituzioni finanziarie dell’Unione europea, da destinare al pagamento di debiti, certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31 dicembre 2019, relativi a somministrazioni, forniture, appalti e a obbligazioni per prestazioni professionali.
È possibile consultare la Guida Operativa dedicataCome è noto, si tratta di anticipazioni che dovranno essere restituite entro il 2020 e quindi la restituzione incide sulle disponibilità dell’esercizio stesso. Resta quindi non risolto il problema delle difficoltà strutturali che una parte degli enti locali incontra nell’adeguarsi ai tempi di pagamento e allo smaltimento di debiti commerciali pregressi. Resta quindi auspicabile l’introduzione di strumenti più flessibili di acquisizione e restituzione di liquidità aggiuntiva, come già sperimentato negli scorsi anni (dl n. 35 del 2013).
Va infine segnalato che il comma 556 permette l’accesso alle nuove anticipazioni anche alle Regioni che si trovino nella necessità di erogare contributi arretrati agli enti locali, a loro volta connessi con l’effettuazione di pagamenti di debiti commerciali.

Anci aderisce alle campagne "M’illumino di meno" e "Fiocchetto Lilla"

Stampa

In allegato lettere a firma del Presidente di Anci nazionale Antonio Decaro volte a sensibilizzare amministratori locali e cittadini su entrambe le iniziative. (Lettera “M’illumino di meno”Lettera “Fiocchetto Lilla”

Anci ha aderito alle campagne di sensibilizzazione: “M’illumino di meno”“Fiocchetto Lilla”. Con “M’illumino di meno”, campagna giunta alla sedicesima edizione, si intende sensibilizzare sul tema ambientale e del risparmio energetico. La campagna propone, infatti, agli amministratori di spegnere le luci dei luoghi significativi o monumenti della città per dimostrare l’importanza anche del singolo gesto di ciascuno. Chiede, inoltre, l’impegno a metter a dimora un albero, entro il 6 marzo.

La seconda campagna denominata “Fiocchetto Lilla” promossa congiuntamente da ANCI e NEVER GIVE UP ONLUS, propone l’illuminazione di monumenti comunali per la seconda Giornata Nazionale per la lotta contro i Disturbi del comportamento alimentare che si celebra il prossimo 15 marzo, istituita nel 2019. Per la ricorrenza di quest’anno, dal 12 al 15 marzo, per quanto riguarda la Lombarda verrà illuminato di lilla il trentanovesimo piano di Palazzo Lombardia a Milano.

In allegato lettere a firma del Presidente di Anci nazionale Antonio Decaro volte a sensibilizzare amministratori locali e cittadini su entrambe le iniziative. (Lettera “M’illumino di meno” - Lettera “Fiocchetto Lilla”

Delibere ARERA: Dal 25/02 parte secondo ciclo di webinar Anci/Ifel

Stampa

Appuntamenti 25-26 e27 febbraio 2020 - Iscrizioni on line

Anci Puglia segnala che da martedì 25 febbraio partirà la seconda edizione dei seminari online sulle novità introdotte dalle recenti Delibere dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) in materia di costi efficienti del servizio di gestione dei rifiuti urbani e di nuovi obblighi di trasparenza (Delibere n. 443 e 444 del 31 ottobre 2019).
I webinar sono pensati per supportare i Comuni nel percorso di transizione necessario per adempiere alle prescrizioni contenute nelle due delibere che dovranno essere recepite entro aprile 2020. Gli appuntamenti in programma sono:

Martedì 25 febbraio 2020 - ore 11:30 - 13:30

ISCRIVITI

 

Mercoledì 26 febbraio 2020 - ore 11:30 - 13:30

Giovedì 27 febbraio 2020 - ore: 11:30 - 13:30 

ISCRIVITI

Rivedi i webinar della prima edizione

ATTENZIONE: per partecipare ai webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse. Per verificare che il proprio computer sia correttamente configurato per il collegamento alla piattaforma di video-conferenza, prima del webinar è necessario eseguire un rapido test di connessione. La partecipazione ai webinar è gratuita.

Per maggiori informazioni sui webinar, guarda il videotutorial.

I materiali didattici e le registrazioni del webinar saranno disponibili, dopo il seminario, nella sezione Documenti e pubblicazioni, area materiali didattici del nostro sito.

Per maggiori informazioni consultare la sezione formazione del sito https://www.fondazioneifel.it/formazione-ifel-20

 

 

Database comuni

E' online il nuovo database dei comuni pugliesi, consultabile su due livelli accesso: pubblico e avanzato. Per accedere alla versione avanzata è necessario essere iscritti.

Accedi all'area

Effettua il login

Per accedere a tutti i servizi avanzati del sito, è necessario effettuare la registrazione. L'attivazione dell'account verrà eseguita da un nostro addetto, nel più breve tempo possibile.

Effettua il login - Registrati

Collabora al sito

Inviateci testi ed immagini riguardanti i vostri comuni, eventi e manifestazioni, il nostro team provvederà a pubblicarli sul nuovo sito.  L'indirizzo email a cui inviare le notizie è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sei qui: Home News