Bari: Assessora Bottalico alle iniziative solidali del giorno dell'Epifania

L’assessora al Welfare del Comune di Bari Francesca Bottalico, parteciperà lunedì 6 gennaio, alle ore 10, alla manifestazione di beneficenza “Premio Solidarietà” e ai festeggiamenti per l’Epifania dedicata ai piccoli degenti dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII (sala ticket), organizzata dall’associazione culturale Impegno ‘95 Movimento italiano disabili.

Durante la manifestazione saranno consegnate tre targhe: una al maestro Carmine Padula, giovanissimo pianista e compositore italiano, l’altra al generale Aurelio Colagrande del comando delle scuole dell’Aeronautica militare 3ª Regione aerea per il lavoro svolto in favore della popolazione e a Pierluigi Vulcano, presidente dell’Amtab, per l'impegno profuso per la crescita della città di Bari.

Al termine la Befana consegnerà giocattoli e calze di cioccolato ai bambini degenti.

A seguire, l’assessora Bottalico interverrà all’iniziativa della UISP Bari “Porte aperte: auguri dallo sport” rivolta agli ospiti dell’istituto penale minorile Fornelli, nel corso della quale saranno consegnate ai ragazzi 30 tute ginniche donate dal Comune di Bari.

Infine, alle ore 10, le famiglie ospiti delle case di comunità dell’assessorato al Welfare assisteranno allo spettacolo in programma al teatro Abeliano “La befana vien di notte?”, di Alejandro de Marzo, con Enzo Vacca, Betty Lusito, Emanuela Pietanza e Luca Mastrolitti per la regia di Tina Tempesta, con musiche originali di Davide Ceddìa.