Mobilità sostenibile: 100 e-bike per i piccoli Comuni con “Tandem. Bici in Comune”. Fino al 24 luglio per partecipare

Possibile partecipare al concorso fino al 24 luglio compilando ed inviando il form disponibile sul sito www.biciincomune.it.

Obiettivo dell’iniziativa è premiare progetti che possano far emergere “buone pratiche” per migliorare significativamente la qualità della vita urbana: come ad esempio impatto sul territorio del progetto presentato, effettiva fruibilità dei servizi che scaturiscono dal progetto, riduzione dell’inquinamento atmosferico, strumenti di comunicazione per promuovere l’uso della mobilità sostenibile.
Il progetto “Tandem. Bici in Comune” è un concorso, promosso da Iren in collaborazione con Anci, che premia i piccoli Comuni per iniziative e progetti che promuovono l’economia circolare, la mobilità sostenibile e la tutela dell’ambiente.
Il concorso mette in palio 100 e-bike (due per ciascun Comune) che andranno a premiare i Comuni sotto i 3.000 abitanti che proporranno le progettualità più innovative capaci di incidere positivamente sulle abitudini dei propri cittadini ma anche dei turisti o dei visitatori occasionali.
Sarà possibile partecipare al concorso fino al 24 luglio compilando ed inviando il form presente sul sito www.biciincomune.it. Una giuria tecnica, composta da rappresentanti di Anci ed Iren, oltre che da un esperto di sostenibilità ambientale, selezionerà, entro l’estate, i 50 migliori progetti decretando i Comuni vincitori che meglio avranno interpretato il proprio ruolo di motori dello sviluppo sostenibile.

Seguici:
20