Piccoli Comuni: Piccolo Comune Amico, nuova categoria e premio speciale per digitalizzazione persone anziane

Per l’iscrizione (gratuita) al Premio Nuova “Gioventù” Digitale il modulo è scaricabile cliccando qui.

Il Codacons, insieme a Coldiretti, la Fondazione Symbola, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Intesa San Paolo, SisalPay, con il patrocinio di Anci e Uncem, hanno creato il progetto “Piccolo Comune Amico”, per promuovere lo sviluppo dei Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti.

Il Premio Piccolo Comune Amico, presentato lo scorso dicembre e di cui Anci è partner, si arricchisce di una ulteriore categoria e di un premio speciale entrambi dedicati agli anziani.

La “Nuova Gioventù Digitale” infatti, è la nuova categoria dedicata alle persone anziane, soggetti colpiti dalla pandemia da Covid-19, sia dal punto di vista sanitario che da quello dell’isolamento sociale.

Al premio potranno partecipare sia i comuni già iscritti ad una o più categorie già proposte sia tutti i comuni italiani con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. La nuova categoria premierà i cinque comuni che si sono impegnati nell’assistenza alla terza età durante i mesi dell’emergenza e in questi mesi di “ripresa”.
Ai comuni vincitori saranno dedicati video promozionali, che verranno diffusi dai canali comunicativi e social di tutti i partner del progetto, per far conoscere in tutta Italia i comuni e il loro impegno sociale e parteciperanno alla premiazione finale del 10 dicembre 2020.
Per l’iscrizione (gratuita) al Premio Nuova “Gioventù” Digitale il modulo è scaricabile cliccando qui.
Il premio speciale riguarderà la digitalizzazione della Terza età. Ogni comune, anche se non partecipa al Premio “Nuova Gioventù Digitale” , può proporre il nominativo di un anziano residente sul proprio territorio, con l’indicazione di una breve motivazione (ad. es: condizione di solitudine o difficoltà). Tra questi verranno selezionati 300 anziani a cui verrà inviato un tablet ed un corso di digitalizzazione per l’introduzione alla vita informatica. Fino al 10 settembre 2020 tutti i piccoli comuni potranno iscriversi al premio e segnalare un anziano del proprio territorio. Per segnalare un anziano a cui verrà regalato il tablet scaricare il relativo modulo  cliccando qui.

Seguici: