Informazione locale - Anci Puglia: "No a interruzione TGR Rai. Servizio pubblico regionale non va ridotto ma potenziato anche attraverso sinergie con Enti locali"

Home  »  News   »   Informazione locale - Anci Puglia: "No a interruzione TGR Rai. Servizio pubblico regionale non va ridotto ma potenziato anche attraverso sinergie con Enti locali"
Informazione locale - Anci Puglia:

Anci Puglia auspica un immediato ripensamento da parte della Rai in merito alla interruzione dell'edizione notturna dei Tg regionali dal prossimo mese di gennaio. 

Il Servizio pubblico televisivo a livello regionale non va ridotto, bensì potenziato, anche attraverso sinergie con gli Enti locali, valorizzando le professionalità di cui si avvale, salvaguardando pluralismo e territorialità dell'informazione. Importante presidiare più fasce orarie, per assicurare accessibilità del servizio pubblico ad una più ampia platea di utenti, anche a quelli che non utilizzano la rete, evitando distorsioni e fake news.

Anci Puglia invita istituzioni e forze economiche e sociali della regione ad esprimersi per chiedere alla Rai di rivedere la propria decisione, mantenendo e rafforzando l'informazione regionale, dando voce e attenzione mediatica ai territori e alle comunità locali. 

Bari, 27 novembre 2021

Condividi

L’Associazione Nazionale Comuni d’Italia opera da oltre un secolo impegnandosi a favorire lo sviluppo e la competitività dei territori e intervenendo in ogni sede istituzionale per rappresentare e tutelare gli interessi delle autonomie locali.
Contatti
Via Marco Partipilo, 61
70124 - Bari
Tel / Fax 080 5231218
Email segreteria@anci.puglia.it
PEC: segreteria@pec.anci.puglia.it
www.anci.puglia.it/web/
ANCI Puglia © 2022 - Associazione Nazionale Comuni d’Italia
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram