Anci Puglia chiede a Regione chiarimenti su adempimenti per cittadini che rientrano in Puglia da altre regioni o dall’estero.

A seguito della richiesta pervenuta dal Comune di Minervino di Lecce e rappresentando lo stato di apprensione dei sindaci della regione, il presidente Anci Puglia Domenico Vitto, nella giornata di ieri 16 aprile ha chiesto alla Regione un chiarimento urgente circa gli adempimenti tesi ad evitare contagi, in capo ai cittadini che fanno ingresso in Puglia, provenienti dai territori di tutte le altre regioni italiane o dall’estero, che intendono rientrare e soggiornare continuativamente in Puglia, nel proprio domicilio, abitazione o residenza.

Bari, 17 aprile 2020

Seguici:
20