Edilizia scolastica: 30 milioni a Comuni e Città dal dl rilancio per interventi nelle scuole

Firmato il decreto che assegna i 30 milioni di euro del decreto Rilancio distribuiti tra tutte le Province e le Città metropolitane e  tra i Comuni con un numero di studenti pari o superiore a 10.000. La ripartizione è avvenuta sulla base del numero di studenti presenti sul territorio.

Le erogazioni saranno disposte direttamente dalla Direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale del Ministero dell’Istruzione in favore degli Enti locali beneficiari.In attesa della registrazione del decreto è disponibile la tabella con la ripartizione economica suddivisa per Province, Città metropolitane e Comuni.

Vai alla  tabella con la ripartizione delle risorse

Seguici: