Scuola – Sistema educativo Zerosei: Anci Puglia firma due protocolli di intesa

Baldassarre (delegato Anci Puglia Istruzione): “fondamentale il contributo dei Comuni pugliesi per la promozione e lo sviluppo dei percorsi educativi dell’infanzia 0-6 anni”

Alla firma dei due Protocolli d’intesa, proposti dall’Assessore regionale all’Istruzione Sebastiano Leo, erano presenti: il Sindaco di Santeramo Fabrizio Baldassarre (delegato ANCI Puglia all’istruzione), il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Anna Cammalleri e i Segretari Generali confederali pugliesi di CGIL, CISL e UIL. 

“ANCI apprezza molto questa iniziativa della Regione Puglia. Il contributo dei Comuni pugliesi per la promozione e lo sviluppo dei percorsi educativi dell’infanzia 0-6 anni, gestiti direttamente dai Comuni o affidati a privati, è fondamentale. Pertanto sarà essenziale partecipare a questo tavolo di lavoro istituzionale ed essere concreti nelle proposte” ha affermato Fabrizio Baldassarre prima della sottoscrizione.

Con il primo protocollo d’intesa siglato viene sancita la nascita del Comitato regionale di coordinamento per la promozione del Sistema Zerosei, che, oltre a svolgere il ruolo di partenariato sociale e istituzionale, sarà la sede di validazione della programmazione degli interventi e di condivisione dei risultati ottenuti.

Il secondo Protocollo, invece, sancisce l’avvio di un percorso condiviso tra Regione Puglia, USR Puglia e ANCI Puglia finalizzato in particolare alla definizione di indirizzi operativi per il supporto professionale al personale del Sistema integrato di educazione e di istruzione, in raccordo con il Piano nazionale di formazione docenti (Legge 107/2015), con particolare riferimento alla formazione del personale dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia. 

L’attuazione di un sistema concretamente integrato tra educazione da zero a tre anni e istruzione da tre e sei anni passa dall’elaborazione di una formazione congiunta rivolta al personale in servizio nell’intero segmento. Si tratta di una compagine di educatori e docenti tradizionalmente non coinvolti in azioni formative congiunte, ma che, invece, necessitano di sviluppare un linguaggi comune, di aprire un dialogo, di progettare insieme e di proiettarsi in una logica di cura e di apprendimento coordinata. La sottoscrizione del Protocollo mira proprio a innescare un percorso virtuoso di continuità tra l’attivazione concordata in sede locale di iniziative di formazione continua in servizio, riferite all’intero settore “zerosei”, e il supporto professionale al personale del Sistema integrato di educazione e di istruzione in raccordo con il Piano nazionale di formazione. Tutto ciò risulta propedeutico e conforme alla promozione dei coordinamenti pedagogici territoriali in Puglia, che rientra tra i compiti delle regioni definiti all’art. 6 del D. Lgs. n. 65/2017.

Vai ai due Protocolli d’intesa

Seguici: