Atto incendiario vicesindaco Salve: solidarietà Anci

Home  »  News   »   Atto incendiario vicesindaco Salve: solidarietà Anci
Atto incendiario vicesindaco Salve: solidarietà Anci

Anci Puglia esprime vicinanza e solidarietà al vicesindaco di Salve Giovanni Lecci, per l'atto incendiario subito.  “Confidiamo che le forze dell’ordine facciano luce sull’accaduto, per garantire all'amministrazione comunale di continuare ad operare in un clima di sicurezza e serenità. Determinante resta anche l'impegno delle comunità, affinchè gli amministratori locali possano svolgere il proprio mandato istituzionale nell'interesse della collettività e sempre all'insegna della trasparenza e della legalità." - ha dichiarato il presidente Anci Puglia Ettore Caroppo.

Alla manifestazione organizzata a Salve, "Contro ogni violenza e illegalità", per l'Anci presente la consigliera nazionale Anna Toma, che ha portato all'amministrazione e alla comunità salvese, la vicinanza dell'Associazione dei Comuni.

Condividi

L’Associazione Nazionale Comuni d’Italia opera da oltre un secolo impegnandosi a favorire lo sviluppo e la competitività dei territori e intervenendo in ogni sede istituzionale per rappresentare e tutelare gli interessi delle autonomie locali.
Contatti
Via Marco Partipilo, 61
70124 - Bari
Tel / Fax 080 5231218
Email segreteria@anci.puglia.it
PEC: segreteria@pec.anci.puglia.it
www.anci.puglia.it/web/
ANCI Puglia © 2022 - Associazione Nazionale Comuni d’Italia
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram