Gestione dei beni confiscati alle mafie: il Vademecum per gli Enti Locali

837 837 people viewed this event.

La “Relazione sull’analisi delle procedure di gestione dei beni sequestrati e confiscati alla mafie” della “Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e delle altre organizzazioni criminali, anche straniere” ed uno strumento operativo a servizio degli Amministratori Locali.

FOCUS

Nello spirito originario della legge di iniziativa popolare n.109 del 1996 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie, ha sempre giocato un ruolo centrale l’attività degli Enti Locali per creare i giusti presupposti ed il giusto iter di affidamento dei beni sottratti alle disponibilità di associazioni mafiose e criminali.
Dopo 26 anni sono ancora molte le difficoltà nella gestione di uno strumento fondamentale per l’aggressione patrimoniale e culturale ad organizzazioni criminali, che continuano a crescere e mutare all’interno dei nostri territori.
Dalla “Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e delle altre organizzazioni criminali, anche straniere”, con il supporto della Prof.ssa Pellegrini dell’Università di Bologna, viene redatto questo vademecum a servizio delle Amministrazioni Locali, utile in tutte le fasi del processo, dall’individuazione all’assegnazione dei beni sequestrati e confiscati.

INTERVENTI

INTRODUCE E MODERA

Salvatore Spinelli, Consulente junior - Programma ATS Anci Puglia;

SALUTO

Francesco Capone, Libera Lecce;

DOCENTE

Stefania Pellegrini, Docente di Filosofia e Sociologia del Diritto presso l'Università di Bologna, Direttrice del Master di II Livello in “Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre”.

ISCRIZIONI APERTE SINO AL 2 MAGGIO, ORE 12,00


RIVEDI LA REGISTRAZIONE




INFORMAZIONI UTILI PER LA REGISTRAZIONE

Al fine di fornire un servizio più efficiente, da oggi sul sito Anci Puglia è possibile attivare un proprio account tramite registrazione, in modo da evitare le lunghe procedure richieste precedentemente. Basterà quindi inserire una sola volta i propri dati al momento della prima registrazione per ricevere le credenziali. Ogni volta che si vorrà partecipare ad un evento basterà “accedere” con le proprie credenziali, cliccare su “Iscriviti all’evento”, automaticamente apparirà il proprio nome e la mail ad esso collegata e sarà possibile iscriversi cliccando su “invia registrazione”.

Per creare il proprio account sul sito anci.puglia.it basterà cliccare qui.

INFO E ASSITENZA

Per ogni ulteriore necessità potrete contattare l'ufficio formazione: 080.5231218, formazione@anci.puglia.it. 

Registrazione all'evento conclusa.
 

Data e ora

03-05-2022 @ 15:00 to
03-05-2022 @ 17:30
 

Data di fine Iscrizione

02-05-2022
 

Location

Evento online
 

Categoria dell'evento

Share With Friends

L’Associazione Nazionale Comuni d’Italia opera da oltre un secolo impegnandosi a favorire lo sviluppo e la competitività dei territori e intervenendo in ogni sede istituzionale per rappresentare e tutelare gli interessi delle autonomie locali.
Contatti
Via Marco Partipilo, 61
70124 - Bari
Tel / Fax 080 5231218
Email segreteria@anci.puglia.it
PEC: segreteria@pec.anci.puglia.it
www.anci.puglia.it/web/
ANCI Puglia © 2022 - Associazione Nazionale Comuni d’Italia
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram