Anci Puglia

Bando selezione giovani pugliesi assegnazione 50 borse mobilità Leonardo da Vinci - Aggiornamento FAQ 29 gennaio

Bando selezione giovani pugliesi attribuzione di n. 50 borse mobilità Leonardo da Vinci per stage all'estero

Risposte FAQ Progetto Leonardo aggiornamento 29 gennaio 2014

Si comunica che non saranno effettuati altri aggiornamenti alle risposte FAQ

ANCI Puglia, in collaborazione con l'Università del Salento, rappresentata dal suo ufficio Europe Direct, con Legambiente Puglia e ANCE Puglia (Associazione Nazionale Costruttori Edili), promuove il progetto di mobilità transanazionale Smart Training for Smarter Development - SmarTr4De, finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma settoriale Leonardo da Vinci 2013 – Mobilità PLM.

Il progetto prevede l'assegnazione di 50 borse di mobilità a giovani laureati in materie tecnico-scientifiche, di età compresa tra i 23 e i 35 anni, residenti nei Comuni pugliesi e disponibili sul mercato del lavoro per lo svolgimento di tirocini della durata di 12 settimane in Bulgaria, Germania, Regno Unito, Spagna e Belgio.

Il progetto risponde ai bisogni individuati nel contesto territoriale della regione Puglia, con riferimento alla necessità di sviluppare e potenziare le figure professionali nell'ambito dei "green jobs" in considerazione della rilevanza del settore "Green Economy" nel territorio pugliese e alla necessità di creare un ecosistema urbano efficiente e integrato.

L'obiettivo del progetto è migliorare le opportunità occupazionali dei giovani laureati pugliesi in materie tecnico-scientifiche attraverso esperienze di tirocinio presso aziende, organismi e centri di ricerca operanti in settori d'avanguardia per la promozione territoriale dello smart development.

Il Bando, è pubblicato dal 2 gennaio 2014 sul sito dell'ANCI Puglia www.anci.puglia.it, sul sito dell'Università del Salento www.unisalento.it e sui siti dei partner di progetto Ance Puglia e Legambiente Puglia.

La domanda di partecipazione, insieme agli allegati, dovrà pervenire, pena l'esclusione a mezzo raccomandata A/R, entro il 2 febbraio (farà fede il timbro postale) a:
ANCI PUGLIA - Via Marco Partipilo, 61 - 70124 - Bari (ZONA SANTA FARA)

Sulla busta chiusa è necessario apporre il riferimento: "Programma Leonardo da Vinci - MOBILITA' PLM"
Unico mezzo ammesso per la presentazione delle candidature è la raccomandata A/R. Farà fede il timbro dell'ufficio postale di invio.

Non verranno accettate domande incomplete e non sarà possibile modificare o annullare successivamente le domande presentate.

In allegato:

Bari, 2 gennaio 2014

La domanda di partecipazione, insieme agli allegati, dovrà pervenire, pena l’esclusione a mezzo raccomandata A/R, entro il 2 febbraio

ANCI PUGLIA

Via Marco Partipilo, 61

70124 - Bari (ZONA SANTA FARA)

Sulla busta chiusa è necessario apporre il riferimento: “Programma Leonardo da Vinci

Unico mezzo ammesso per la presentazione delle candidature è la raccomandata A/R. Farà fed

dell’ufficio postale di invio. Non verranno accettate domande incomplete e non sarà possibile modificare o

annullare successivamente le domande presentate.

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

Database comuni

E' online il nuovo database dei comuni pugliesi, consultabile su due livelli accesso: pubblico e avanzato. Per accedere alla versione avanzata è necessario essere iscritti.

Accedi all'area

Effettua il login

Per accedere a tutti i servizi avanzati del sito, è necessario effettuare la registrazione. L'attivazione dell'account verrà eseguita da un nostro addetto, nel più breve tempo possibile.

Effettua il login - Registrati

Collabora al sito

Inviateci testi ed immagini riguardanti i vostri comuni, eventi e manifestazioni, il nostro team provvederà a pubblicarli sul nuovo sito.  L'indirizzo email a cui inviare le notizie è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sei qui: Home News Notizie Anci Puglia Bando selezione giovani pugliesi assegnazione 50 borse mobilità Leonardo da Vinci - Aggiornamento FAQ 29 gennaio